L’arte del giusto movimento

Si è chiusa a Rimini la settima edizione del più importante appuntamento nazionale del settore fitness, benessere e sport RiminiWellness. Quattro giornate di straordinario afflusso per migliaia di visitatori e operatori nazionali ed esteri che hanno animato ogni angolo dei 14 padiglioni della fiera. Donne e uomini di ogni età, tutti vogliosi di passare una giornata all´insegna del movimento, entrando in contatto con le ultime novità in fatto di allenamento. Questo successo che ormai si ripete da 7 anni, mette in risalto l’importanza rivestita dal “fattore movimento”  ed il suo diretto collegamento con il benessere psico – fisico. Il Coni ed il Ministero della Salute nel 2011 ne hanno persino fatto un protocollo d’intesa denominato “Guadagnare in Salute”con lo scopo comune di collaborare alla promozione di stili di vita orientati al movimento ed all’attività fisica,  per contrastare la sedentarietà ed il conseguente sovrappeso; un programma che vuole favorire l’attività motoria come momento di benessere fisico e psicologico ma che ha anche come valore l’aggregazione sociale soprattutto in età scolare.

Come ci dimostra questo evento, unico nel suo genere, l’offerta delle alternative nel campo del fitness sono diventate tantissime dall’aerobica all’acquagym, dallo spinning alla ginnastica dolce, come il pilates che ora va per la maggiore. In palestra si va non solo per dimagrire e tenersi in forma, ma anche per divertirsi e combattere lo stress. La domanda del “wellness”, ovvero benessere, è molto cambiata negli ultimi anni. Il pubblico  è più informato e di conseguenza più selettivo e deciso nelle proprie scelte, lo dichiara la NETS,  l’istituto incaricato dall’organizzazione di RiminiWellness  per lo studio e la valutazione delle nuove tendenze. Una di queste che si va sempre più diffondendo è la “Gymhouse”, ovvero palestra domestica, fenomeno che ha cambiato molto la domanda nel settore fitness, il quale si è adeguato creando un mercato di attrezzistica più pratica, maneggevole e meno ingombrante. Infatti, due appassionati su cinque, 47,4%  uomini e 38,1% donne, posseggono e usano attrezzi per praticare l’home fitness. I più avanzati si servono addirittura di un personal trainer virtuale, attivabile tramite comandi vocali e gestuali, per mezzo del programma di ginnastica virtuale collegato ad una periferica.

Anche il concetto di dieta si è molto evoluto, non si parla più di digiuni o di ridurre un alimento piuttosto che un altro. Si parla di approccio alimentare innovativo, basato su diversi segnali ipotalamici di ingrassamento e dimagrimento, come ci spiega il dottor Luca Speciani, medico consulente della nutrizione e tecnico della Federazione di Atletica Leggera. Durante i suoi studi, ha sviluppato un approccio originale al movimento e all’attività sportiva, centrato sulla consapevolezza della profonda unità tra mente e corpo. Una teoria innovativa per restituire equilibrio ed armonia che di per sé producono enormi benefici sulla forma fisica. E’ dimostrato che distogliere il pensiero dalla materia, rivolgendolo a concetti interiori che lo mettono in contatto con la coscienza, produce un’energia positiva, un senso di pace e di armonia che portano benessere. Lo conferma anche la moderna Fisica Quantistica, mettendo in dubbio la realtà della materia e sostenendo che la coscienza – intelligenza è energia e che  pensare meno alle condizioni materiali espande la propria consapevolezza. In questo modo l’uomo riesce ad attivare e dirigere coscientemente, a proprio vantaggio, la propria vita, rendendola più luminosa e prosperosa in ogni campo dell’esistenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...