La cura contro il materialismo

@Glowimages PRF20224.L’ultimo studio dell’American Psychological Association afferma che essere grati per ciò che si ha potrebbe essere la chiave per un umore più stabile e sereno, specialmente nei teenagers, le cui sensazioni sono mutevoli ed imprevedibili. Questo studio ha dimostrato che i ragazzi maggiormente grati, apparivano più sereni, fiduciosi e posati, agendo in modo più equilibrato con i compagni ed i professori. “Maggiore gratitudine potrebbe essere esattamente ciò che alla società serve per crescere una generazione pronta a fare la differenza nel mondo attuale” è ciò che ha affermato il responsabile della ricerca Giacomo Bono, professore di psicologia alla State University della California. Alla domanda cosa fosse per loro la gratitudine, i 700 ragazzi, fra i 10 e 14 anni che hanno partecipato allo studio di 4 anni, hanno risposto in modi differente, ma la maggioranza ha identificata la gratitudine con la capacità di guardare alla vita in modo positivo. Al termine della ricerca i ragazzi in grado di esprimere maggiore gratitudine hanno manifestato un incremento del 15% di soddisfazione e speranza riguardo al futuro, convinti del loro scopo nella vita e un 17% in più di gioia con una drastica diminuzione in pensieri negativi e sensazioni deprimenti. Nell’arco dei 4 anni, in coloro con maggiore gratitudine, è stata osservata la diminuzione di comportamenti negativi, uso di droga e alcol con conseguente calo di punizioni e detenzioni. Inoltre questo studio ha rivelato come i ragazzi più grati e sereni siano in grado di raggiungere votazioni più alte a scuola, provare meno invidia ed avere più amici, rispetto ai loro compagni meno grati. Lo studioso Jeffrey J. Froh ha dichiarato che una delle migliori cure contro il materialismo è imparare ad essere grati per ciò che si ha.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...