Dalla Vallée di Aosta – 08/03/2014


L’impossibile è possibile” il 16 marzo alla Biblioteca di Viale Europa ad Aosta

Una conferenza con José Rodriguez Pelaéz della Scienza Cristiana

AOSTA (vgs) Domenica 16 marzo, alla Sala della Biblioteca di Viale Europa ad Aosta, a partire dalle 15.30, si terrà la conferenza “l’impossibile è possibile” organizzata dalla “Prima Chiesa del Cristo, Scientista, di Aosta”, con sede in Loc. Grand Charrière a Saint-Christophe, che l’anno scorso in questo periodo aveva organizzato un altro incontro sul tema “chi governa la tua vita?” con il “medico dello spirito” Mabiala Mavungu. @Glowimages gww19843701.
Relatore di questo invece sarà José Rodriguez Pelaéz, Membro del Consiglio per le Conferenze della Scienza Cristiana di Boston (U.S.A.). Nel comunicato stampa che pubblicizza questo incontro viene evidenziato come “il progresso dell’uomo si è sempre scontrato con la barriera dell’impossibile, ma la Scienza ha aperto la strada. Se pensi che la felicità sia impossibile da raggiungere e hai chiuso i tuoi desideri in un cassetto, vieni a conoscere come la Scienza perfetta può aiutarti a gioire del bene impossibile al quale hai diritto”. José Rodríguez Peláez è originario di Malaga, in Spagna, è stato sacerdote gesuita e ha compiuto studi in materie quali l’Umanistica, la Filosofia, la Psicologia, i Mezzi di Comunicazione Sociale, e Teologia, diventando anche primo Rettore della Scuola Maggiore dell’ Universitaria della sua città natale. Attualmente tratta i suoi pazienti solo con la Scienza Cristiana.

Ronni Bessi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...